Zucchine o zucchine nutrienti e ricette

zucchine

"Quando passo davanti a una zucchina in fiore in giardino, il mio cuore inizia a battere". /Gvineta Paltrova /

I miei sentimenti sono quasi gli stessi che per la Guinea Paltrova. Mi piacciono molto le zucchine. Basta tagliarlo a cubetti e friggerlo in padella, e la mia cena è pronta. 

Le prime zucchine compaiono a metà luglio e così possiamo gustarle anche tutto l'anno, se ben conservate. 

Ti piacciono anche le zucchine?

In questo articolo, diamo un'occhiata a cos'è una zucchina; quali benefici per la salute fornisce e, naturalmente, le prescrizioni. 

Cosa sono le zucchine?

La zucchina dal nome latino è Cucurbita pepo. Le zucchine sono una varietà vegetale. Sono annuali. Sono coltivati ​​sia in serra che in serra, ma sono per lo più coltivati ​​all'aria aperta.

Zucchine o zucchine è una zucca estiva, pianta erbacea. Una pianta il cui frutto viene raccolto quando i suoi semi immaturi e il centro sono ancora morbidi e commestibili.

In botanica il frutto della zucchina è pepo, una bacca (ovaio gonfio del fiore di zucchina) con epicarpo indurito. In cucina è un ortaggio, solitamente cotto e consumato come piatto salato o integratore.

Le zucchine provengono da zucche che sono state addomesticate per la prima volta in Mesoamerica più di 7000 anni fa, ma le zucchine stesse sono state coltivate a Milano nel XIX secolo. la fine.

Quanto sono diverse le zucchine dalle zucchine

zucchine e zucchine

Zucchine e zucchine sono il frutto della stessa pianta. Le zucchine non sono una specie speciale di zucca, ma piuttosto un certo punto nello sviluppo del frutto della zucca vegetale. La zucchina è considerata un frutto di zucchina che pesa fino a 450 g, con una buccia delicata e sottile, indipendentemente dalla forma e dal colore. I loro semi hanno versato ma non sono maturi.

Il nome deriva dalla lingua italiana, in cui la zucca è zuccha, ma la piccola zucca immatura (o zucchina) è zucchina. La confusione tra le parole zucchine e zucchine è dovuta al fatto che le zucchine verde scuro sono coltivate e ampiamente esportate in Italia e vengono chiamate colloquialmente zucchine, mentre le varietà a corteccia bianca sono state storicamente coltivate in Lettonia (hanno origine in Medio Oriente ma sono a noi tramite la Russia).

Ancora oggi, le persone in Lettonia scelgono sempre più spesso le zucchine con la corteccia verde chiaro, anche se ora sono sempre più verde scuro e gialle.

Rispettivamente, zucchine e zucchine sono la stessa cosa.

Zucchine nutrizione

Le zucchine cotte del peso di circa 300 g contengono:

  • Calorie: 17 kcal
  • Proteine: 1 g
  • Grasso: 1 g
  • Carboidrati: 3 g
  • Zucchero: 1 g
  • Fibra: 1 g

Sono a basso contenuto calorico e non contengono grassi saturi o colesterolo. Le zucchine sono anche un'ottima fonte di fibre alimentari, carboidrati e proteine. 

Quali sono i benefici per la salute delle zucchine

Antiossidanti

Cerchiamo tutti di mangiare più cibi ricchi di antiossidanti e le zucchine sono un ottimo modo per aumentarne l'assunzione. Le zucchine contengono molti carotenoidi, come la luteina e il beta-carotene, che possono migliorare la salute di occhi, pelle e cuore.

Fibra

Le zucchine sono ricche di fibre solubili e insolubili, che fanno bene alla salute intestinale e alla digestione.

La fibra solubile può nutrire batteri sani nell'intestino, che a loro volta possono aiutare a ridurre l'incidenza di disturbi intestinali come la sindrome dell'intestino irritabile e il morbo di Crohn.

Nel frattempo, la fibra insolubile aiuta a digerire ed espellere il cibo più facilmente.

Vitamina C

Mangiare zucchine può aiutare a proteggere le cellule e mantenerle sane.

La vitamina C è anche essenziale per mantenere la pelle e le ossa sane. Poiché il nostro corpo non può immagazzinare la vitamina C9, assicurati di averne abbastanza nella tua dieta quotidiana.

Potassio

Le zucchine hanno anche livelli significativi di potassio. La maggior parte è una verdura con una buccia verde scuro.

Il potassio è utile per controllare la pressione sanguigna e può anche aiutare a mantenere sani i livelli di acqua, la digestione e la salute del cuore.

Il tuo corpo non può produrre potassio in modo naturale, quindi devi assicurarti che sia nella tua dieta.

Acqua

Uno dei maggiori vantaggi delle zucchine è il loro alto contenuto di acqua.

Sono costituiti casualmente da circa il 95% di acqua. Questo è il 3% in più rispetto alle angurie.

L'acqua è essenziale per una buona salute generale. È la chiave per la flessione muscolare, il trasporto di ossigeno alle cellule e molte altre funzioni biologiche.

Le zucchine sono un ottimo modo per reidratarsi, oltre ad assorbire gli zuccheri naturali e gli elettroliti, come il potassio, che si perdono durante l'esercizio.

Glucosio nel sangue

Le zucchine possono aiutare a ridurre la glicemia nelle persone con diabete di tipo 2 perché sono così povere di carboidrati.

La fibra presente nelle zucchine può anche aiutare a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue e prevenire i picchi. Può anche aumentare la sensibilità all'insulina, che può equalizzare i livelli di zucchero nel sangue.

Vedi

Le zucchine contengono vitamina C e beta-carotene, che sono riconosciuti come due importanti nutrienti per la salute degli occhi.

Inoltre, le zucchine contengono anche due antiossidanti: luteina e zeaxantina. Gli studi hanno dimostrato che questi due antiossidanti possono aiutare a migliorare la vista e ridurre il rischio di malattie oculari legate all'età, come la degenerazione maculare.

Inoltre, alti livelli di luteina e zeaxantina possono anche ridurre la probabilità di sviluppare la cataratta, che può portare a problemi di vista.

Perdita di peso

Si ritiene che il consumo regolare di zucchine possa far perdere peso alle persone. Ciò è dovuto al fatto che sono pieni d'acqua e hanno una bassa densità calorica, due cose che possono aiutarci a sentirci sazi più a lungo. Anche il contenuto di fibre può essere prevenuto fame.

Varietà di zucchine

Di solito le varietà più precoci sono le zucchine bianche (verde chiaro), le zucchine verde scuro sono un po' più tardive, ma queste ultime iniziano a produrre varietà di zucchine gialle.

Gli ibridi sono stati utilizzati nella produzione su larga scala per più di vent'anni, ma in piccole confezioni per dilettanti, i commercianti di semi tendono a offrire sia varietà a impollinazione libera che semi ibridi. 

Molti coltivatori scelgono le cosiddette varietà arbustive. La pianta forma uno stelo principale, non si ramifica affatto e forma fiori in ogni ramo fogliare. All'inizio dell'estate, le fasi tra le foglie sono brevi, quindi c'è un malinteso che la pianta abbia la forma di un cespuglio. Più tardi, l'estate si allunga (nella serra le zucchine possono anche essere coltivate con la legatura, simile a cetrioli o pomodori), si allunga ulteriormente e può diventare dirompente - spilli ai piedi o strisciare in altri letti. Le vere varietà di arbusti formano una pianta grande e cespugliosa con molte foglie e relativamente pochi frutti: un tale arbusto occupa molto spazio, ma è a basso rendimento.

Varietà:

  • Bianco di Sicilia
  • Wanda
  • Toscana Baltico 
  • Topkapi F1
  • Suha F1
  • Bellezza nera
  • Cora F1
  • Nanoverde di Milano
  • Zuboda
  • Nefertiti
  • tapiro
  • Striato d'Italia
  • Romanesco
  • Dora
  • Atena Polka
  • Sole

Curiosità sulle zucchine

  • Il 25 aprile è la Giornata nazionale delle zucchine e del pane alle zucchine.
  • Il fiore della pianta di zucchina è commestibile. I fiori di zucca fritti sono considerati una prelibatezza.
  • Le zucchine amare leggere, come specie affini come i cetrioli, possono essere causate da fattori ambientali come alte temperature, bassa umidità, scarse sostanze nutritive nel terreno e così via. L'amarezza è causata da composti chiamati cucurbitacine.
  • Le zucchine contengono più potassio delle banane.
  • La parola zucchine deriva dalla parola italiana "zucca".
  • Più scura è la corteccia, più ricchi sono i nutrienti.

Come conservare le zucchine

zucchine sott'aceto
  • Se le zucchine vengono lasciate maturare correttamente, possono essere conservate in un luogo asciutto fino alla primavera. La zucchina è pronta per il letargo, se ha la corteccia dura, di colore leggermente più chiaro, non si ingrandisce più.
  • Se non ti piace la corteccia spessa delle zucchine mature, puoi raccogliere anche verdure di media grandezza per la conservazione, solo dopo, dopo la raccolta, lasciale asciugare in un erba corta per una settimana - il sole e il vento poi rendono la buccia più durevole. Buono se il gambo ha un gambo il più lungo possibile.
  • L'esperienza mostra che dopo Natale, le zucchine sono diventate più neutre nel gusto, anche più gustose. Poi la cottura andrebbe migliorata con le spezie per rendere piacevole il cibo.
  • Zucchine o zucchine possono essere grattugiate su una grattugia grossa, aggiungere verdure e congelare in piccoli piatti.
  • Le zucchine non molto acquose possono essere facilmente essiccate: il loro aroma e sapore sono ben conservati.
  • Le zucchine sono deliziose se sottaceto per l'inverno come i cetrioli, solo che è importante che la verdura sia morbida, succosa e immatura.
  • Le zucchine gialle e verdi si conservano meglio, quelle bianche o comunemente chiamate zucchine da latte hanno maggiori probabilità di rovinarsi.
  • Se si sente un suono sordo quando si bussa alla zucchina, questo è un segnale che la verdura è ben matura e deve essere cucinare.

Ricette di zucchine

zucchine cotte

Cerca altre ricette nella sezione del sito - Ricette!

rispondere