Shashlik: ricette, storia e come cuocerlo bene

shashlik alla griglia

"Se non mangi carne, non puoi farlo con il budino. Come puoi ottenere il budino se non mangi carne? ” / Fluido Rosa /

Questo articolo è sicuramente per gli amanti della carne. Ma il sito è delizioso ricetta sošlika

Il mio primo shashlik arrosto quest'anno è stato l'8 giugno. E ora posso dire che da quel giorno è iniziata la mia stagione dello shashlik. 

Metti la legna da ardere sulla griglia; dare fuoco; aspettarsi carbone; metti il ​​tuo shashlik preferito su uno spiedino o una scala e cuoci. Hai già annusato lo shashlik appena sfornato? Io si!

In questo articolo, esamineremo la storia dello shashlik; quale carne è meglio scegliere; come cuocerlo e, naturalmente, ricette shashlik.

Cos'è lo shashlik?

La parola shashlik è stata creata dalla lingua tartara di Crimea, i cosacchi Zaporozhye - "şış" - tradotto significa spiedo, pugnale, ed è entrato in russo nel 18 ° secolo, da dove si è diffuso in inglese e in altre lingue europee. Anche in turco, la parola "şış" significa spiedino e shashlik è letteralmente tradotto come "carne allo spiedo". Varie carni vengono utilizzate per lo shashlik: maiale, pecora, manzo o pollo. Oggigiorno, l'ingrediente principale dello shashlik, per così dire, è la marinata: aceto, succhi di frutta, vino, maionese, erbe e spezie. Shashlik è solitamente cotto su un fuoco aperto o su carbone di legna; pezzi di carne infilzati allo spiedo; oppure infornare su apposita griglia o mangala, girando periodicamente. Servito separatamente come secondo piatto o con contorni.

Lo shashlik era originariamente fatto con l'agnello, ma oggi è fatto con tutti i tipi di carne: maiale, manzo, cervo, a seconda delle preferenze locali e delle tradizioni religiose. È diventato popolare friggere gli shashlik insieme a verdure come peperoni, cipolle, funghi e pomodori. 

Nei libri di cucina lettoni, le ricette di shashlik compaiono anche prima della seconda guerra mondiale: si trattava di shashlik di agnello, che non era mai stato marinato prima, fritto con pancetta, ma servito con patate fritte.

Tuttavia, lo shashlik ha guadagnato una popolarità diffusa negli anni '1970 durante l'SSR lettone, quando lo shashlik è diventato un luogo comune. cibo Mezza estate.

Sebbene non sia raro che lo shashlik sia incluso nei menu dei ristoranti oggi, di solito viene venduto come fast food in molti posti dai venditori ambulanti.

Oggi, lo shashlik è diventato più di un semplice "Se"Pasto, ma il solito cibo per picnic, feste estive, feste, ecc.

Shashlik in altre culture

Kebab turco o shashlik

In armeno shashlik è chiamato "horovat", in azero shashlik - "kebab"; "Kebab-shashlik" e shashlik turco.

Le persone nel Mediterraneo preparano lo shashlik in un modo completamente diverso. Spalmano la carne finita con una piccola quantità di menta, infilzata su bacchette di legno e frigge sulla brace. Nei paesi asiatici, questo viene fatto in modo diverso: vengono fritti piccoli pezzi di carne, per lo più solo agnello.

Nella cucina iraniana la carne è solitamente in grossi pezzi, mentre altrove si mantiene la forma di cubetti di carne di media grandezza, che la rendono simile a una brochure. 

Quando ero in Turchia e ho ordinato shashlik, ho ottenuto carne di soia infilzata su uno spiedino che sembrava una salsiccia. Non dirò che il sapore era cattivo, ma non era il mio. 

Le tradizioni di cucinare e friggere la carne variano da paese a paese. È influenzato da molti fattori, come il clima, le tradizioni, le caratteristiche religiose e i desideri delle persone. Al giorno d'oggi, ci sono molte tecniche e ricette per preparare deliziosi shashlik. Sicuramente hai anche la tua ricetta preferita e un modo per cuocere lo shashlik più delizioso. Articoli sicuri nei commenti.

Spiedini di carne

Partiamo dal fatto che la carne non deve assolutamente essere chimica o con un aroma o uno che sollevi il sospetto di deterioramento della carne. La carne visivamente più fresca sarà asciutta, lucida e di colore uniforme. Il miglior shashlik e la carne di qualsiasi cibo è la migliore delle fattorie degli agricoltori, quindi sai sicuramente che la carne non viene pompata con acqua ed è stata congelata. 

In generale, non è consigliabile utilizzare carne congelata e scongelata per lo shashlik, perché durante la cottura non avrà una struttura buona e piacevole e potrebbe essere mescolata. È meglio scegliere carne fresca e refrigerata con sangue ben drenato. I pezzi devono essere fermi e uniformi.

Bisogna scegliere un pezzo di carne che non sia tendineo e che non contenga gran parte di lardo.

Se non ci sono altre opzioni, puoi acquistare carne congelata una volta. Per verificare che la carne sia stata congelata una sola volta, prendi il pezzo tra le mani e scaldalo con le dita; nei luoghi dove è arrivato il calore, la carne deve diventare più scura, in caso contrario, la carne deve essere congelata e scongelata più volte. 

Come ho detto all'inizio, l'agnello fresco viene utilizzato per preparare dei veri e propri shashlik classici. Tale è raro oggi. Nel negozio, scegli un pezzo di agnello rosso vivo. Il tono rubino dell'agnello indica che non è la prima freschezza. Dopo aver fritto lo shashlik, si consiglia di condannarlo immediatamente, poiché si raffredda rapidamente e diventa più difficile sakozams.

Selezione di carne shashlik

Il tipo più popolare di shashlik è di maiale. Questa carne è disponibile in quasi tutti i negozi di alimentari e la scelta è davvero ampia. Si consiglia di scegliere una carne rosa chiaro con un piccolo strato di grasso.

Una braciola di maiale fresca, una spalla disossata e i tagli sul retro saranno adatti per lo shashlik. Naturalmente, puoi anche acquistare il filetto puro, che è la parte più costosa del maiale. Tuttavia, la carne deve avere anche un pezzetto di strutto per rendere succoso lo shashlik, no asciutto.

Uno degli shashlik più economici e ora molto popolari è il pollo. I pezzi più adatti saranno cosce e prosciutti. È usato da molti, perché lo shashlik cuoce rapidamente e marina anche. Oltre che più facile da digerire. Ma ora mi attengo ai valori classici, come lo spiedino di maiale. 

Il manzo è il più inadatto per fare lo shashlik, perché è il più duro e tenero. Se non è disponibile altra carne oltre al manzo, prova a scegliere il taglio del pezzo di carne più giovane possibile e il colore più chiaro possibile. Se devi scegliere lo shashlik per cucinare, tra tutti i tipi di manzo disponibili, l'opzione migliore sarà il vitello.

Come friggere correttamente gli shashlik?

Secondo me, uno dei componenti principali dell'intero processo di cottura degli shashlik è la cottura. Quando tutti sono intorno al fuoco o alla griglia, guarda i loro pezzi, commenta se sono / non sono pronti. 

Quando la carne viene acquistata, deve tagliare tutto l'eccesso: grossi tendini e pelle. Tagliare i pezzi di shashlik a cubetti, ma non troppo piccoli, perché la carne si restringerà durante la frittura. Va ricordato che la carne deve essere tagliata contro le vene muscolari in modo che assorba la marinata e sia più morbida e più facile da tagliare e digerire durante la frittura.

La migliore legna da ardere per la cottura proviene da alberi decidui: betulla e quercia. La legna da ardere di conifere dovrebbe essere evitata, può perdonare la carne dell'amarezza indesiderata. E non dovresti usare carburante o alcol secco. Ma quando vengono utilizzati, ricorda che questi liquidi possono assorbire e bruciare in modo che il cibo non abbia un sapore chimico. 

La distanza dai carboni alla carne dovrebbe essere di 10-15 cm. lo shashlik dovrebbe essere tagliato ogni 5-7 minuti. Ci vogliono fino a 25 minuti per cuocere un intero shashlik. Tutto dipende dalla scelta e dallo spessore della carne. 

Carbone nel processo di preparazione, non è consigliabile annaffiare. Le fiamme infiammabili indicano che la temperatura del carbone è troppo alta o che il grasso sta gocciolando su di essi. In entrambi i casi è meglio togliere gli shashlik dalla griglia e lasciare che il fuoco si spenga da solo. Spruzzare il carbone con l'acqua cambia troppo velocemente la temperatura e la cenere finisce sulla carne.

Come si fa a sapere quando la carne è pronta?

Il modo più semplice è rimuovere un pezzo grande dal fuoco. Tagliata a metà, la carne dovrà risultare esangue ma succosa. E, naturalmente, assaggia, se sei soddisfatto della consistenza, puoi togliere e servire tavolo.

Ricette Shashlik

shashlik

Abbiamo sicuramente tutti la nostra ricetta preferita per la marinata di shashlik. Ad altri piace la maionese, ad altri l'aceto. Proprio come uno è appassionato di spiedini di maiale o pollo. Di seguito offro diversi tipi di ricette. Provane uno. Buon appetito!

Vieni dentro Ready.com e lì troverai anche altre fantastiche ricette per tutti i gusti!

rispondere