Il caffè non è solo una bevanda, è una cultura

caffè in una tazzina e versateci sopra la panna

Cosa ne sanno effettivamente le persone che bevono caffè? In questo articolo, condividerò informazioni su fatti interessanti sul caffè nel mondo. 

Ci sono persone che non possono iniziare la giornata senza una tazza di caffè fresca. Amano così tanto il caffè che a volte si definiscono "dipendenti dal caffè". E lo capisco troppo bene.
Prepara il tuo caffè ideale, goditi il ​​suo ottimo gusto e profumo leggendo questo articolo - come fare il caffè in tazza. Lieto!

Il caffè non è solo una bevanda, è una cultura

Il caffè non è solo una bevanda, è un mezzo di interazione sociale, e lo è da molto tempo. In passato, le persone si riunivano per condividere una tazza di caffè e scambiare informazioni.

In Nord America e in molti paesi dell'Europa occidentale, il mercato è dominato da Starbucks e da altre società più grandi in quanto forniscono ai clienti un'esperienza completa del caffè. 

Esiste una miscela irlandese con whisky chiamata "Irish Coffee". In Italia, l'invenzione dell'espresso e delle macchine per caffè espresso lo ha reso una bevanda italiana preferita per tutto il giorno. In Grecia c'è Kafenio, un caffè vecchio stile per vecchi signori, dove bevono caffè greco e si scambiano idee politiche o giocano a carte e giochi da tavolo. E in alcuni paesi, come la Colombia o il Brasile, l'intera economia si basa su caffè.

Caffè e amici, caffè e lavoro, caffè e snack, caffè!

Il mito del caffè

Secondo la leggenda - ed è questa la storia più citata sull'origine del caffè - l'effetto energetico dei chicchi di caffè fu notato per la prima volta dal pastore di capre Kaldi, vissuto in Etiopia nel IX secolo.

Un giorno Kaldi notò che dopo che le sue capre stavano pascolando sulla ciliegia rosso vivo della pianta del caffè, sembravano avere un'energia illimitata, più del resto dei suoi animali. Così lo stesso Kaldi ha provato questa pianta e ha scoperto che è davvero molto corroborante. Ha scelto di condividere la nuova scoperta con un monastero locale che ha ignorato le sue opinioni e ha gettato i fagioli nel fuoco. Un piacevole aroma si accese rapidamente dal fuoco e i fagioli iniziarono ad essere esplorati.

I monaci poi scelsero di schiacciare i fagioli e aggiungerli all'acqua. Scoprirono così che la bevanda dava loro la stessa energia e vigore che dava a Kaldi e alle sue capre, permettendo loro di rimanere svegli e vigili per la messa serale. È così che è iniziato il caffè viaggio.

Caffè

Tutti riconoscono i chicchi di caffè tostati, ma potresti non riconoscere la vera pianta del caffè. Le piante di caffè vengono potate brevemente per risparmiare energia e aiutare con la raccolta, ma possono raggiungere un'altezza superiore ai 9 metri. Ogni albero è ricoperto di foglie verdi e cerose che crescono l'una sull'altra. Le ciliegie di caffè crescono sui rami. Mentre la pianta del caffè cresce in un ciclo continuo, puoi vedere fiori, frutti verdi e maturi su uno coca.

Raccolta dei chicchi di caffè

Il frutto della pianta del caffè viene solitamente raccolto a macchina oa mano. Per uscire dai chicchi bisogna togliere i frutti a bacca e poi i chicchi devono essere lavorati. Sono noti due tipi di lavorazione del fagiolo: la lavorazione a secco, che è una tecnica più antica, e la lavorazione a umido, che è una tecnica più moderna.

La lavorazione a secco è il metodo più antico di lavorazione del caffè. I chicchi essiccati trattati vengono posti al sole e lasciati essiccare per circa due settimane, rigirandoli di tanto in tanto in modo che possano essiccare uniformemente.

La lavorazione a umido è un metodo moderno di lavorazione dei fagioli e avviene poco dopo il raccolto. Questo processo di raccolta del caffè consiste nel lavaggio e nella fermentazione. In questo processo, la polpa che rimane sui fagioli diventerà più morbida e la polpa verrà sciacquata. Oggi questo metodo di trattamento viene utilizzato più spesso perché previene danni ai fagioli.

Al termine dell'elaborazione, i fagioli vengono ordinati. Tutti i fagioli cattivi vengono buttati via e quelli buoni vengono insaccati e spediti. A questo punto vengono chiamati "chicchi di caffè verde".

Torrefazione caffè

Il processo di tostatura è un passaggio essenziale e finale nella produzione del caffè. Per ottenere il prodotto perfetto, hai bisogno dell'impostazione perfetta di tempo e temperatura. Mentre i fagioli vengono tostati, si romperanno e rilasceranno il loro rivestimento.

Il gusto del caffè dipende in gran parte dalla formula di tostatura del chicco. Ad esempio, più a lungo vengono tostati i fagioli, più intenso sarà il gusto.
Si presume che più forte è il gusto, più caffeina. Tuttavia, è vero il contrario, più a lungo vengono tostati i chicchi di caffè, più viene rimossa la sostanza chimica: la caffeina.

I nomi dei chicchi di caffè possono variare da azienda ad azienda. Ciò è dovuto al fatto che molti utilizzano temperature e tempi di tostatura diversi per preparare un determinato lotto. Arrostire i fagioli anche per pochi minuti in più o in meno può cambiare il gusto dell'intero lotto.
Al termine della tostatura, il prodotto finito viene spedito al rivenditore o venduto direttamente al consumatore.

5 curiosità sul caffè

  • Il caffè più costoso è fatto con cacca di gatto. Kopi Luwak è il caffè più costoso del mondo. Proviene dall'Indonesia ed è composto da fagioli digeriti dallo zibetto delle palme asiatico. In altre parole, viene dalla cacca di gatto. Si vende a 350 € e oltre al chilogrammo!
  • Il caffè decaffeinato è prodotto da un processo chimico in cui la caffeina viene rimossa dai chicchi. Successivamente, la caffeina nel caffè viene spesso venduta all'acquirente principale, la Coca-Cola.
  • Il caffè viene consumato in quantità così elevate da essere la seconda merce al mondo, superata solo dal petrolio. Questa è la nostra bevanda preferita dopo l'acqua. Vale ben oltre $ 2 miliardi in tutto il mondo.
  • Il caffè istantaneo è in circolazione da un po' di tempo ed è apparso per la prima volta in Inghilterra nel 1771. Ma ci vorranno altri 139 anni prima che il primo caffè istantaneo prodotto in serie venga introdotto (e brevettato) negli Stati Uniti nel 1910.
  • Nel 1932 il Brasile non poteva permettersi di mandare i suoi atleti alle Olimpiadi A Los Angeles. Così hanno riempito la nave di caffè e per la loro strada venduto.

Diversi tipi di caffè, arrosti e bevande

caffè turco

ARABO

L'Arabica, il chicco più utilizzato e più disponibile, rappresenta il 60% della produzione mondiale di caffè. Ha avuto origine centinaia di anni fa negli altopiani etiopi e, infatti, è piuttosto fine e difficile da coltivare. L'Arabica di alta qualità, che si trova spesso sotto etichette gourmet, è morbida e sofisticata e ha una significativa mancanza di amarezza.

Robusto

La Robusta è ricca e resistente alle malattie. Ha avuto origine nell'Africa sub-sahariana. Una scelta economica: il caffè istantaneo di solito è composto al 100% da Robusta. I fagioli con un alto contenuto di caffeina possono avere proprietà più dure e amare, quindi si trovano spesso nelle miscele.

Liberica

La Liberica è rara nei mercati nordamericani ed europei ed è prodotta quasi esclusivamente in Malesia ed è particolarmente popolare nelle Filippine. È noto per avere un gusto contraddittorio; a volte fumo e legna, a volte fiori.

ESPRESSO - CAFFÈ NERO

Sia il caffè nero che l'espresso vengono preparati immergendo i chicchi in acqua calda. L'espresso è ottenuto da chicchi macinati finemente, soprattutto scuri, che vengono passati attraverso una macchina a pressione, che allo stesso tempo produce un'unica massa molto concentrata. Il caffè nero è più semplice, fa gocciolare acqua calda sui chicchi di caffè macinato per ottenere una concentrazione medio-bassa di caffè e caffeina.

L'espresso e il caffè nero sono l'inizio della preparazione delle bevande. La combinazione di caffè ed espresso viene utilizzata per realizzare un'ampia varietà di bevande al caffè, come:

Cappuccino - LATTE

Il cappuccino a strati distinti distribuisce uniformemente il latte vapore, il latte schiumato e l'espresso, mentre il latte è pesante per il latte cotto a vapore (che viene miscelato con l'espresso anziché sovrapposto all'espresso) e leggero sulla schiuma.

AMERICANO

Un'alternativa al semplice caffè nero, Americano consiste in un espresso diluito con acqua calda.

CORTADO

Latte espresso e vapore in parti uguali. Il latte bilancia la forte amarezza dell'espresso.

MOKA

In sostanza, è un cappuccino al gusto di cacao e cremosità da latte cotto a vapore.

MACCHIATO

Abbinato a tre porzioni di schiuma con un espresso. Non è cremoso ed elegante come il cappuccino, ma non è forte come l'espresso diretto.

BIANCO UNIFORME

Doppio espresso con latte al vapore.

CAFFELLATTE

Un nome sofisticato per una bevanda semplice - significa "caffè con latte" in francese - café au lait è un caffè fatto con latte caldo.

CAFFÉ IRLANDESE

Il caffè irlandese, che consiste più in cocktail che in una bevanda al caffè, è una combinazione di caffè, zucchero, panna e whisky.

CAFFÈ TURCO

Il caffè turco si riferisce alla preparazione di caffè macinato molto finemente e alla preparazione in una piccola pentola su un grande fuoco.  

tazza da caffè e testo, sii calmo e bevi caffè.
Stai calmo e bevi un caffè!

rispondere